10 ottobre 2020: Arrivano definitivamente gli psicologi nelle scuole

Oggi, 10 Ottobre 2020, gli psicologi italiani realizzano un nuovo importante passo avanti all’interno della Società e del mondo politico che la guida. Questa data non verrà infatti unicamente ricordata per essere la #giornatanazionaledellapsicologia, ma anche perché stamane David Lazzari (Presidente del Consiglio Nazionale Ordine Psicologi – CNOP) ha firmato insieme alla Ministra Lucia Azzolina il “Protocollo di Intesa per il Supporto Psicologico nelle Scuole”. A questo si è poi aggiunta la firma di Giovanna Boda (Capo Dipartimento per le Risorse Umane e Finanziarie del Ministero) e in tal modo è stato ufficialmente previsto che in ognuna delle 8.290 direzioni scolastiche italiane venga attivata l’assistenza psicologica per tutte le figure legate all’ambito scolastico, consolidando così in modo definitivo e adeguato la presenza degli psicologi nelle scuole.

Riprendo quanto detto dal Dottor Lazzari, “Con oggi si apre una pagina nuova per la Scuola italiana […] Studenti, docenti, dirigenti e genitori, il sistema scolastico nel suo complesso, potrà finalmente giovarsi in modo omogeneo e sistematico delle competenze psicologiche”.

Il tutto rappresenta un evento significativo non solo per il riconoscimento del ruolo e del valore degli psicologi all’interno dei contesti educativi, ma anche perché darà la possibilità a migliaia di bambini, adolescenti e adulti di avvalersi della competenza di un professionista per favorire il proprio benessere psicologico e la propria salute mentale, un diritto quest’ultima che più che mai in questo difficile periodo deve essere garantito ad ogni individuo di qualsiasi età.